Antinoo

Il fascino della Bellezza

Il forte legame che legò l’imperatore Adriano al giovane di Bitinia raccontato da oltre cinquanta opere tra sculture, rilievi, gemme e monete.

Il soggetto della mostra, che si è tenuta alla Villa Adriana di Tivoli dal 5 aprile al 4 novembre 2012, è la relazione fra l’imperatore Adriano (118-138 d.C.) e Antinoo: un giovane di Bitinia che fu suo compagno per sette anni, fino al 24 ottobre 130, quando affogò nel Nilo in circostanze che rimangono avvolte nel mistero.
Maggiori informazioni qui.

Antinoo cover
cover2

Pitis ha progettato l’intera identità della mostra, a partire dalla copertina del catalogo

betrajan

Per le titolazioni della mostra è stata disegnata una font apposita, Betrajan, ottenuta rimuovendo le grazie al più famoso Trajan

antinoo_int02_web

La mostra si è svolta nei locali dell’”Antiquario del Canopo”, a Villa Adriana. Il progetto dell’allestimento è dell’architetto Andrea Mandara

antinoo_int09_web
antinoo_int08_web
antinoo_int07_web
antinoo_int06_web
antinoo_int05_web
antinoo_int04_web
antinoo_int03_web
antinoo_int01_web
antinoo_ext03_web
antinoo_ext02_web
antinoo_ext01
antinoo invitation

L’invito all’inaugurazione